IN EUROPA

La campagna Food Right Now prevede la realizzazione di attività comuni, svolte in parallelo dai partner della campagna nei diversi Paesi d’appartenenza e adattate allo specifico contesto del Paese:

  • Questionario Food Right Now, che ha lo scopo di evidenziare le conoscenze degli insegnanti sul tema della fame e dello sviluppo sostenibile. In base ai risultati del questionario, i partner svilupperanno del materiale educativo specifico per permettere di insegnare i temi della cooperazione internazionale in modo più efficace.
  • Materiali educativi per studenti ed insegnanti, realizzato unendo le esperienze di ogni partner nel settore della sicurezza alimentare. Il materiale educativo verrà diffuso tra gli studenti e gli insegnanti per migliorare la loro conoscenza delle cause e delle possibili soluzioni al problema fame.
  • Creative competition, lanciata in contemporanea mondiale, vedrà coinvolti i giovani europei che desidereranno dare il proprio punto di vista sul problema della fame nel mondo

Food Right Now in Europa

Repubblica Ceca

People in Need incontra le associazioni studentesche per realizzare workshops sul tema sicurezza alimentare. Dibatti con esperti del tema fame saranno roganizzati per aiutare i ragazzi ad individuare delle possibili soluzioni al problema fame. I ragazzi partecipanti ai film clubs saranno incoraggiati a diventare protagonisti della campagna e organizzare a proiettare film sul tema fame e organizzare dibattiti nelle scuole per sensibilizzare i propri coetanei in un’ottica di peer learning. PIN aumenterà la propria presenza in eventi pubblici, come festival musicali, dove distribuire materiale informativo per sensibilizzare la cittadinanza ceca grazie all’impegno dei giovani coinvolti nella campagna.

PIN realizzerà inoltre diversi incontri formativi e workshop per gli insegnanti, per renderli più familiari con il tema fame e del diritto al cibo, e migliorare di conseguenza l’insegnamento dei temi dello sviluppo sostenibile nelle scuole.

Germania

Organizzatrice ufficiale del Global Issues Network Academy, Welthungerhilfe porterà dei giovani attivisti che lavorano sui temi chiave dell’incontro (acqua, cambiamento climatico e spreco di cibo) a incontrare e sensibilizzare i partecipanti.

Welthungerhilfe inoltre promuoverà la partecipazione attiva dei giovani precedentemente coinvolti nelle passate attività di Welthungerhilfe sulla sicurezza alimentare, affinché loro stessi organizzino delle attività di sensibilizzazione nelle proprie comunità d’appartenenza e allo stesso tempo partecipino ai dibattiti nazionali della gioventù (“Jugend debattiert) che si svolgono annualmente sul web.

Welthungerhilfe realizzerà inoltre diversi incontri formativi e workshop per gli insegnanti, per renderli più familiari con il tema fame e migliorare di conseguenza l’insegnamento nelle scuole dei temi dello sviluppo sostenibile.

Francia

ACTED organizzerà delle sessioni educative che culmineranno nella partecipazione al “Salon des Solidarités”, una fiera che si tiene a Parigi a cui sono invitati gli esperti del settore, e in particolar modo i giovani, per aumentare le interconnessioni tra il mondo della cooperazione e il pubblico generale.

Gli studenti saranno spinti a diventare “Ambasciatori della Fame” all’interno del proprio network sociale. ACTED promuoverà inoltre la realizzazione di un giornale o altro materiale informativo creato e diretto esclusivamente dagli studenti per altri studenti.

Irlanda

Nel corso della campagna, Concern Worldwide condurrà workshops con youth leaders e associazioni giovanili per informare e organizzare eventi di sensibilizzazione sul tema fame. Concern offrirà il proprio supporto ai ragazzi che vorranno organizzare eventi sul tema fame e sicurezza alimentare. Concern supporterà inoltre la realizzazione di “school gardens”, realizzati nelle scuole per avvicinare i ragazzi ai temi legati all’alimentazione.

Concern realizzerà inoltre diversi incontri formativi e workshop per gli insegnanti, per renderli più familiari con il tema fame e migliorare di conseguenza l’insegnamento nelle scuole dei temi dello sviluppo sostenibile.